Le ricette di Vinamour… Filetti di branzino gratinato alle erbe aromatiche con peperoni saltati

Filetti di branzino e Soave Le Poesie

Filetti di branzino gratinato alle erbe aromatiche con peperoni saltati, abbinati ad un Soave Classico Le Poesie

 

Ingredienti per 4 persone

  • 4 filetti di branzino
  • Pane grattugiato
  • la scorza grattugiata di 1 limone
  • 1 ciuffetto di prezzemolo
  • 4 foglie di salvia
  • 1 rametto di rosmarino
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • sale e pepe q.b.
  • 100 ml di vino bianco secco
  • mais (a piacere)

Per i peperoni

  • 1 peperone rosso
  • 1 peperone giallo
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 2 spicchi di aglio
  • Sale fino
  • 4 foglie di basilico

Procedura: Preparare un trito con il pane grattugiato, le erbe aromatiche, la scorza di limone, sale , pepe, 2 cucchiai di olio. Passare i filetti di branzino nella panatura premendo leggermente la polpa del pesce sul pane aromatizzato per farlo aderire bene su entrambi i lati. Porre i filetti in una pirofila, irrorarli con un’emulsione a base di olio e vino e infornare a 180 gradi per 15 minuti circa o fin quando la superficie sarà ben dorata.

Passare ora alla preparazione del contorno: pulire i peperoni e tagliarli a tocchetti non troppo grossi. In una padella mettere 2 cucchiai d’olio e due spicchi d’aglio sbucciati e schiacciati con i denti di una forchetta. Portarla sul fuoco e farli ben dorare, quindi aggiungere i peperoni.

Saltare i peperoni a fiamma vivace per un paio di minuti, quindi abbassare la fiamma, unire un pizzico di sale, qualche foglia di basilico ben lavata, coprire e far cuocere per 15-20 minuti a fiamma media, girando piuttosto spesso con un cucchiaio di legno. Verso fine cottura scoperchiare, togliere l’aglio, alzare la fiamma e rosolare qualche minuto fintanto che i peperoni non saranno bene abbrustoliti. Aggiungere un po’ di mais a piacere.

Vinamour consiglia…

Abbiamo abbinato questo piatto ad un Soave Classico, Le Poesie. Colore giallo paglierino; delicati aromi di frutta, mela in particolare; sapore piacevole ed armonico. Un vino ottimo con antipasti, pesce e carni bianche.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *