Azienda Agraria Perticaia

Azienda Agraria Perticaia

Lo stand Azienda Agricola Perticaia al Vinitaly 2017

Dalla Maremma, voliamo mentalmente in Umbria, a Montefalco (Perugia), allo stand dell’Azienda Agraria Perticaia. Ci fermiamo incuriositi dal logotipo aziendale: due semplici “P” che si intrecciano. La font probabilmente è un Bodoni, semplice con grazie sottili e ben definite. Più osserviamo la semplicità di queste due “P” e più si “trasformano”… possono sembrare due bicchieri, oppure degli strumenti per lavorare la terra. Le nostre osservazioni fatte in silenzio al logotipo non sono molto lontane dal significato della parola “Perticaia”, in umbro significa “aratro”.

Assaggiamo un Trebbiano Spoletino “Spoleto” Doc, un bel vino bianco che può evolvere in bottiglia per almeno 4-5 anni. Colore giallo paglierino con tipici riflessi verdognoli; profumo di frutta tropicale e fiori gialli; gusto ampio, piacevolmente fresco e sapido, con una nota dolce nel finale.

Azienda Agraria Perticaia al Vinitaly 2017

Il secondo assaggio è il pezzo forte della cantina, Sagrantino “Montefalco” Docg. Inizialmente le aspettative erano alte e nasce un dibattito sui vini e gli abbinamenti a tavola. Notiamo infatti che la brochure che ci viene lasciata riporta anche alcune ricette con cui accompagnare ogni bottiglia descritta e lo apprezziamo molto: non bisogna lasciare niente al caso. Ma questa bottiglia così importante non riusciamo ancora ad apprezzarla come si deve. Il gentile ragazzo che ci sta guidando nella nostra degustazione, per completare l’opera, decide di estrarre dal cilindro una soppressata umbra da accompagnare al vino… e lì esplodono i sapori in bocca!! L’Umbria oltre ad essere geograficamente il cuore, il centro dell’Italia per un attimo diventa il “nostro cuore”, perché il vino cari lettori non si assapora solamente con la bocca, ma si assaggia anche con il cuore. Sagrantino “Montefalco” Docg: colore rosso rubino intenso, con sfumature granato; profumo speziato con sentori di cannella e frutta rossa; gusto molto pieno e persistente con fondo amarognolo molto gradevole.

Tutte le informazioni potete trovarle ai siti internet: www.perticaia.it e www.perticaialovers.it



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *